Cerca
Cerca

Aie, il ritmo di adozione dell’auto elettrica dipende dall’accessibilità economica

In Cina, secondo l’AIE, oltre il 60% delle auto elettriche vendute nel 2023 sarà più economico rispetto al corrispondente modello con motore a combustione.

Secondo l’Agenzia Internazionale dell’Energia (AIE), il ritmo di adozione delle auto elettriche dipenderà dalla loro accessibilità economica e dalla disponibilità di punti di ricarica. Le crescenti esportazioni di auto elettriche da parte dei produttori cinesi, che rappresenteranno più della metà di tutte le vendite nel 2023, potrebbero aumentare ulteriormente la pressione sui prezzi delle auto. Le aziende cinesi con impianti di produzione all’estero hanno ottenuto forti vendite nei mercati esteri con modelli più accessibili lanciati nel 2022 e 2023. Questo dimostra che la produzione di veicoli elettrici è localizzata in regioni diverse rispetto all’industria automobilistica tradizionale. In Cina, secondo l’AIE, oltre il 60% delle auto elettriche vendute nel 2023 sarà più economico rispetto al corrispondente modello con motore a combustione. In Europa e negli Stati Uniti, invece, i prezzi di acquisto delle auto con motore a combustione rimarranno mediamente più bassi, anche se la crescente concorrenza e le migliori tecnologie delle batterie dovrebbero far scendere i prezzi nei prossimi anni.

Editoriali e commenti
Iscriviti alla newsletter
Ogni settimana le principali news direttamente nella tua casella email.