Cerca
Cerca

Al via il nuovo impianto di batterie BMW

Dopo la prima fase di espansione, circa 1.600 persone lavoreranno nello stabilimento.

Il 2 aprile sono iniziati i lavori di costruzione del nuovo impianto di batterie BMW in Bassa Baviera. BMW vuole costruire uno stabilimento per l’assemblaggio di fino a 600.000 batterie ad alta tensione all’anno nei comuni di Irlbach e Straßkirchen. La costruzione è controversa e gli analisti criticano, tra l’altro, la perdita di preziosi terreni agricoli. Tuttavia, in un referendum dello scorso autunno, una netta maggioranza dei residenti di Straßkirchen ha votato a favore dell’impianto. Secondo BMW, il sito era stato selezionato tra 20 candidati, in parte per la sua vicinanza agli stabilimenti bavaresi del Gruppo dove verranno installate le batterie. Dopo la prima fase di espansione, circa 1.600 persone lavoreranno nello stabilimento. Gran parte di questi saranno dipendenti che attualmente lavorano in altre sedi BMW.

Editoriali e commenti
Iscriviti alla newsletter
Ogni settimana le principali news direttamente nella tua casella email.