Cerca
Cerca

Batterie, l’arrivo del grafene rivoluzionerà il mercato

La ricerca suggerisce che le batterie al grafene emergeranno tra l’inizio e la metà degli anni ‘30.

Il grafene sembra destinato a sconvolgere il mercato delle batterie per veicoli elettrici (Ev) entro la metà degli anni ‘30, secondo una nuova piattaforma di analisi di intelligenza artificiale (Ai) che prevede scoperte tecnologiche basate sui dati dei brevetti globali. Ci sono circa una dozzina di produttori di batterie in lizza per il dominio del mercato; chi uscirà vittorioso è la vera domanda da miliardi di dollari. Almeno nel breve termine, è probabile che le batterie tradizionali a base di litio mantengano il dominio del mercato, mentre le batterie a base di sodio offrono un’alternativa economica ed ecologica per determinate applicazioni. Tuttavia, sono le batterie al grafene e a doppio ione che probabilmente un giorno sconvolgeranno davvero il mercato. La ricerca suggerisce che le batterie al grafene emergeranno tra l’inizio e la metà degli anni ‘30 per sfidare le loro controparti al litio, poiché il prezzo della produzione di grafene scenderà vertiginosamente. Questo sviluppo promette non solo di migliorare notevolmente le prestazioni dei veicoli elettrici, ma anche di offrire un vantaggio agli obiettivi di efficienza energetica e di riduzione delle emissioni di carbonio.

Editoriali e commenti
Iscriviti alla newsletter
Ogni settimana le principali news direttamente nella tua casella email.