Cerca
Cerca

Due mesi in flessione anche in Europa per il mercato dei veicoli leggeri (-8,8%)

Nei primi due mesi del 2012, secondo quanto reso noto dall?Acea che ? l?associazione europea dei costruttori di veicoli, in Europa sono stati immatricolati 227.648 veicoli commerciali, in flessione dell?8,8% rispetto alle 249.590 unit? targate nell?analogo periodo dello scorso anno. Fra i Paesi con valori in territorio positivo spiccano mercati minori come Danimarca, Finlandia, Olanda e Polonia. Dei 5 grandi mercati continentali, la sola Germania mantiene un livello lievemente positivo (+0,8%), mentre Francia (-3,4%), Spagna (-22,8%), Gran Bretagna (-20,3%) e Italia (-31,5%). Accusano tutte flessioni o veri e propri capitomboli. (04/2012)

Editoriali e commenti
Iscriviti alla newsletter
Ogni settimana le principali news direttamente nella tua casella email.