Cerca
Cerca

Euro7, approvato il regolamento

Lo standard si applica 30 mesi dopo l’entrata in vigore per autovetture e furgoni.

Con 297 voti favorevoli, 190 contrari e 37 astenuti, il Parlamento europeo ha approvato l’accordo raggiunto con il Consiglio europeo sul regolamento Euro7 relativo ai veicoli a motore. In sintesi, si abbassano i limiti per le emissioni in frenata per la maggior parte dei veicoli. Per autobus e camion limiti più severi per gas di scarico misurati in laboratorio (≥200 mg/kWh di NOx) e in condizioni di guida reali (≥260 mg/kWh). Introdotti, inoltre, requisiti minimi di prestazione per la durata delle batterie delle auto elettriche e ibride e dei furgoni. Ogni veicolo disporrà poi di un Passaporto ambientale che conterrà informazioni sulle sue prestazioni ambientali (emissioni inquinanti, CO2, consumo carburanti, durata batteria, eccetera). Lo standard si applica 30 mesi dopo l’entrata in vigore per autovetture e furgoni.

Editoriali e commenti
Iscriviti alla newsletter
Ogni settimana le principali news direttamente nella tua casella email.