Cerca
Cerca

Gennaio 2016

29 gennaio – Anche le case francesi puntano molto sul mercato iraniano, con PSA che sigla una joint venture con la locale IKCO, mentre Renault sta aumentando gli investimenti in quel paese. Toyota ha annunciato l’intenzione di acquisire il 100% di Dahiatsu. Lo storico modello Land Rover Defender non verrà più prodotto, dalla fabbrica di Solihull, infatti, è uscito l’ultimo esemplare. Sarà esposta al salone “Retromobile” a Parigi la Citroen E-Mehari, concept della “spiaggina” francese, basata sulla C4 Cactus e alimentata con motore elettrico. Disponibile in concessionaria la Ford Focus RS dotata del motore 2.3 litri turbo a benzina con trazione integrale e 350 cavalli. Saranno disponibili a partire dal mese di aprile 2016 le nuove DS3 e e DS3 Cabrio. Nissan ha consegnato una Leaf al sindaco de L’Aquila Massimo Cialente come vettura di rappresentanza, ma in città le colonnine di ricarica non sono ancora operative. La cancelliera tedesca Angela Merkel sta pensando a un bonus fino a 5.000 euro per incentivare l’acquisto di veicoli elettrici.

27 gennaio Toyota è ancora una volta, per il quarto anno consecutivo, leader mondiale delle vendite con 10,15 milioni di auto consegnate, alle spalle del colosso nipponico ci sono Volkswagen e General Motors. Muller, CEO  del Gruppo Volkswagen ha chiesto alla UE più supporto per lo sviluppo delle auto a guida autonoma per non lasciare a Silicon Valley il primato nella nuova tecnologia. FCA ha comunicato di aver ottenuto nel 2015 un utile netto di 2 miliardi di euro (+91%), ma anche di aver raggiunto dopo la scissione di Ferrari un indebitamento di 5 miliardi di euro. Secondo Sergio Marchionne i risultati di FCA sono fenomenali. Nissan ha comunicato di aver chiuso il 2015 con il suo record di vendite in Europa con 248.000 unità e il 4% di quota del mercato continentale. Il completamento della gamma Alfa Romeo slitterà rispetto ai piani tra il 2017 e metà 2020 con la Nuova Giulia che arriverà sul mercato nel primo trimestre del 2016. FCA ha annunciato di voler intensificare l’impegno per ridurre le emissioni dei suoi SUV e pickup annunciando due nuovi modelli ibridi per Jeep e Ram oltre a una Wrangler HEV. Bosch ha brevettato un sistema di sicurezza in grado di avvertire il guidatore se si guida contromano o troppo velocemente facendo vibrare l’acceleratore. In Inghilterra l’app YouParkingSpace aiuta a trovare parcheggio anche nelle abitazioni private che mettono a disposizione i propri spazi.

26 gennaio Lamborghini ha assunto 150 persone per lo sviluppo del SUV Urus. Lo storico marchio britannico TVR, grazie a Gordon Murray e Cosworth, tornerà sul mercato con una supersportiva completamente in carbonio. Debutta a Kitzbuehel il suv di lusso Bentley Bentayaga in vendita a 209 mila euro. La Audi A1 è ora disponibile in versione per neo patentati con motore da 82 cavalli. La Honda Clarity, modello a idrogeno della casa di Tokyo arriverà sul mercato europeo e americano in autunno, in California il prezzo è stato fissato in 60.000 dollari. Anche la Morgan si converte all’elettrico: entro marzo 2019 arriverà una nuova serie di sportive a emissioni zero. La casa inglese ha pianificato un investimento di 7,84 milioni di euro. Apple, che non ha mai confermato ufficialmente il suo interesse nelle auto pur dando segnali in questo senso, sembra orientata ad una battuta di arresto verso lo sviluppo della sua quattro ruote congelando le assunzioni previste nel team dedicato al veicolo con la mela.

25 gennaio – Sarà il 5 marzo la data del  lancio sul mercato italiano della nuova Mini Cabrio. In arrivo anche una speciale versione John Cooper Works con un potenza di ben 231 cavalli. Verrà presentata al prossimo Salone dell’Auto di Ginevra la Lamborghini Centenario LP770-4, supercar prodotta in 40 esemplari, già venduti a 2,2 milioni di euro l’uno.

22 gennaio JaguarLandRover è la prima casa costruttrice in UK con oltre 500 mila veicoli prodotti nei suoi tre impianti industriali in Inghilterra. VW ha riorganizzato la sua struttura per lo sviluppo dei veicoli con lo scopo di assegnare in modo chiaro ogni responsabilità legate allo sviluppo di ciascun progetto. La riorganizzazione dovrebbe portare a una accelerazione nello sviluppo dei nuovi modelli. Tra le novità del Salone di Nuova Delhi in India ci sono le VW Ameo e la Suzuki Vitara Brezza. Si è registrato negli Stati Uniti il record di richiami auto nel 2015 con 51,26 milioni di ritorni in officina.

21 gennaioAudi produrrà il suo SUV completamente elettrico a Bruxelles nel 2018, mentre la A1 verrà prodotta nello stabilimento Seat di Martorell che sua volta perde la Q3 che verrà prodotta in Ungheria. Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha celebrato a Detroit la buona salute dell’auto dichiarandosi orgoglioso del salvataggio di GM e Chrysler. Il presidente di Seat, Luca De Meo ha annunciato l’arrivo nel 2016 di un nuovo SUV compatto, De Meo ha inoltre manifestato la sua soddisfazione per i risultati globali del marchio spagnolo (+25% dal 2012 a oggi) e per la crescita sul mercato italiano nel 2015 (+21,1%). La Ford porterà in Italia il modello Edge che verrà commercializzato nella sua prima versione con il motore 2.0 Turbo Diesel. La commissione di inchiesta dell’Euro Parlamento sul “Dieselgate”, composta da 45 membri di cui 3 italiani è al lavoro. Filippo Pavan Bernacchi è stato confermato alla presidenza di Federauto per la terza volta consecutiva.

20 gennaioRenault ha consegnato alla Regione Emilia Romagna 76 veicoli elettrici che verranno utilizzati da Polizia Municipale, Protezione Civile, Servizi Sociali e Generali. Smart ha chiesto al governo italiano per bocca della sua responsabile Annette Winkler, di permettere il parcheggio gratuito nelle città, l’utilizzo delle corsie preferenziali e la ricarica gratis per le vetture elettriche al posto di incentivi. Unione delle Autoscuole, Unasca, ha chiesto al vice ministro dei trasporti Nencini, un apposito esame e delle lezioni dedicate per chi prende la patente con una auto elettrica.

19 gennaio Audi potrà produrre SUV con il nome Q2 e Q4 grazie ad un accordo con FCA che ha liberato le sigle precedentemente utilizzate dall’Alfa Romeo. Nissan ha svelato il concept invernale della sua Xtrail: si chiama Rogue Warrior ed è dotato di cingoli al posto delle quattro ruote.

18 gennaio – Il mercato dell’auto in Iran è in ripartenza per l’annullamento delle sanzioni internazionali e sono le aziende italiane e giapponesi quelle che potrebbero avere un ruolo nel futuro mercato del Paese che rappresenta un occasione ghiotta grazie a 80 milioni di abitanti. Tornerà nel 2018 la Lada Niva. Il suv russo sarà completamente rinnovato. E’ la Renaul Zoe l’auto elettrica più venduta in Europa nel 2015 con 18.453 immatricolazioni. L’ad di Lamborghini Winkelmann ha annunciato che le prossime Lamborghini non saranno più commercializzate con il cambio manuale a causa della scarsa richiesta di questo tipo di trasmissione.

16 gennaioWerner Neuhold è il nuovo CFO di Automobili Lamborghini, subentra a Rainer Seidl, nominato first vicepresident del dipartimento finanza di FAW Volkswagen China.

15 gennaio -. Il mercato europeo dell’auto ha chiuso il 2015 con 14.198.750 immatricolazioni, il 9,2% in più del 2014, registrando nel solo mese di dicembre un +15,9%. Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama ha proposto di investire 4 miliardi dollari in 10 anni per lo sviluppo delle auto a guida autonoma. Kia ha presentato il piccolo suv denominato Niro, che sarà in diretta concorrenza con la Renault Captur e la Fiat 500X. Toyota rivede in chiave moderna il look del suo classico SUV Rav4 rendendolo (anche) ibrido. In generale, tutta la gamma Rav4 vedrà al ribasso le emissioni dei suoi motori nella gamma 2016. La Nissan Leaf è stata eletta “Auto Elettrica dell’anno 2016” dalla federazione interamericana dei giornalisti automotive. Negli ultimi test EuroNCAP, hanno ottenuto le 5 stelle la Jaguar XE, l’Infiniti Q30, la Ford Galaxy, la Volkswagen Touran, la Volvo XC90, la Mercedes Benz GLC e la Honda Jazz, mentre la Mazda MX5 si è fermata a quota 4 stelle. Fabio Di Giuseppe è il nuovo Direttore Marketing di Volkswagen, ereditando la carica da Andrea Calcagni, ora nominato Direttore Vendite.

14 gennaio – Il Gruppo Renault in Italia ha archiviato il 2015 con un record di incremento delle vendite del 18% (153.621 unità di cui 106.819 Renault, 14.898 veicoli commerciali e 46.802 Dacia), portando la sua quota di mercato al 9%, la più alta negli ultimi 30 anni. In Francia, un crollo del titolo Renault in borsa del 20% è causato, invece, dalle notizie riguardanti presunte anomalie di emissioni in diversi modelli della marca. Secondo il ministero dell’ambiente transalpino, comunque, si tratterebbe solo di consumi non conformi al dichiarato e non, come sospettato, un utilizzo di software truccati da parte di Renault nelle sue auto. Audi starebbe lavorando su una city car da mettere in concorrenza con la Fiat 500, che sarà disponibile anche in versione elettrica, a partire dal 2019, più piccola della sua A1. E’ ora possibile convertire auto storiche all’elettrico, sulla Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato il decreto apposito che renderà “pulite” le pre-euro.

13 gennaio – Chiude positivamente il mercato dei veicoli commerciali in Italia con una progressione del 12,8% con 134.234 unità immatricolate nel 2015. Unrae prevede nel 2016  una ulteriore crescita del 15% grazie all’effetto del “superammortamento” previsto nella legge di stabilità per i veicoli commerciali. Le polemiche accompagnano la presentazione al Salone di Detroit della VLF Force1. La nuova sportiva da 745 cavalli che verrà prodotta ad Auburn Hills è stata ostacolata, secondo la VLF dalla Aston Martin, per una presunta somiglianza alla DB10 comparsa nell’ultimo film della saga dell’Agente 007. La trazione integrale debutta sulla berlina Jaguar XF dotata del motore 2.0 turbodiesel. Ferrari ha svelato all’European Motor Show di Bruxelles l’esemplare unico California T edizione 24 Ore Spa che celebra la vittoria della gloriosa 458 GT3. La prima Mercedes a idrogeno sarà derivata dal crossover GLC, lo ha annunciato la casa tedesca al Salone di Detroit. La Toyota ha dotato la sua Mirai prototipo esposta a Detroit di un nuovo sistema di comunicazione e localizzazione che lavora direttamente con i satelliti attraverso delle antenne piatte affogate in metamateriali nel tetto. Dal primo gennaio Marco Santucci ha lasciato carica di direttore generale Sales Operation di Jaguar Land Rover per assumere la carica di managing director European Importers.

12 gennaioJeep ha annunciato al Salone di Detroit l’arrivo nel 2016 di un SUV compatto, mentre è previsto per 2018 un nuovo pick up, ma ci sarà anche una nuova Wrangler nel 2017. BMW che ha fatto segnare nel 2015 il suo record di vendite negli stati Uniti, ha presentato al Salone di Detroit le sportive M2 e X4 M40i che completano la gamma M. Sempre a Detroit, Lexus ha presentato una nuova coupé denominata LC 500 che verrà commercializzata anche in Italia ma solo in versione ibrida.

11 gennaio – Anche Lamborghini ha raggiunto il suo record di vendite nel 2015 con oltre 3.000 vetture consegnate nel mondo. Apple, il colosso di Cupertino, ha registrato tre domini web relativi alle auto si tratta di apple.car, apple.cars, apple.auto, probabilmente per prepararsi a diventare produttore di una sua vettura. Sergio Marchionne CEO di FCA ha dichiarato al Salone di Detroit che “il consolidamento nell’industria dell’auto è inevitabile, ma per ora il gruppo dei potenziali partner si sfila” privilegiando il raggiungimento degli obiettivi di vendita nel 2018 per poter dare sicurezza alla società anche quando non sarà più in FCA. Matthias Mueller, amministratore delegato di VW ha chiesto scusa pubblicamente a Detroit per lo scandalo sulle emissioni diesel “Sappiamo di aver deluso i nostri clienti, chiedo scusa per quello che è andato storto”, ha detto il manager tedesco. VW ha presentato al Salone di Detroit la nuova Tiguan nella versione ibrida plug in denominata GTE Active Concept, capace di 221cv grazie al propulsore ereditato dalla Golf GTE. La novità di Chrysler al Salone di Detroit è la crossover Pacifica a 8 posti che racchiude molte innovazioni tecnologiche. Alfa Romeo commercializzerà una versione speciale della coupé 4C denominata 50h Anniversary in omaggio al Duetto. Audi ha presentato al Salone di Detroit il concept h-Tron, un crossover a idrogeno.

9 gennaioFCA ha presentato al Salone di Detroit la nuova generazione del monovolume Chrysler Voyager che sarà anche in versione ibrida. 

8 gennaio – Renault e Nissan hanno annunciato al CES di Las Vegas l’intenzione di commercializzare entro il 2020 oltre 10 modelli a guida autonoma. Nissan Italia ha comunicato di aver raggiunto nel 2015 il suo record per quanto riguarda la quota di mercato nel nostro Paese (18,47%) grazie ai modelli Qasqai, Micra e Juke. Il pick up Ford Ranger è il più venduto in Europa con 25.500 unità immatricolate nei primi mesi del 2015. La Mercedes Calsse E a guida autonoma è la prima auto del genere ad aver ottenuto il permesso di circolare sulle strade dello stato americano del Nevada. Chevrolet ha presentato al CES di Las Vegas il nuovo monovolume completamente elettrico Bolt che permette una autonomia di 320 km e sarà commercializzato in USA a fine 2016 al prezzo di 30.000 dollari. Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha definitivamente omologato il sistema elettronico per le multe “a strascico” sperimentato a Roma.

7 gennaioGeneral Motors e Lift (concorrente di Uber) svilupperanno insieme le auto a guida autonoma, le due aziende hanno siglato un accordo di cooperazione del valore di 500 milioni di dollari. Jeep farà debuttare una serie speciale dedicata ai suoi 75 anni su tutta la gamma con la caratteristica del colore verde e dei cerchi bronzo. E’ tutta rinnovata la Jaguar F-Type nella versione British Design, grazie alla scelta di più colori, dei pacchetti sportivi e di una consolle rinnovata.

6 gennaio – Nel 2015 il mercato italiano dell’auto ha fatto registrare una crescita importante con un +15,75% rispetto al 2014, anche FCA segnala un’ottima progressione con un +18,34% rispetto allo scorso anno. Ha debuttato su strada per la prima volta la nuova piattaforma sulla quale nasceranno le Rolls Royce dei prossimi anni. La casa britannica farà debuttare nel 2018 un SUV e la nuova Phantom. VW ha presentato al CES di Las Vegas il suo pulmino Budd-e che viaggia in modalità elettrica per 600 km e gestisce da solo la lista della spesa grazie ai suoi sistemi di bordo. Il Budd-e potrebbe arrivare nelle concessionarie nel 2019. Bosch ha annunciato la sua intenzione di sviluppare un progetto “smart city” in Italia. Mary Barra è stata nominata Presidente della General Motors mantenendo la carica di CEO della casa americana.

5 gennaioFCA ha presentato al CES di Las Vegas la quarta generazione del suo sistema telematico per auto Uconnect. Il mercato auto USA potrebbe raggiungere un nuovo record nel 2016 con 17,5 milioni di vendite previste. La Pagani ha pronta la versione estrema della supercar Huayra, le prime immagini sono state diffuse sulla pagina Facebook del costruttore. Il miliardario cinese Yueting ha lanciato la sua sfida a Tesla presentando al CES di Las Vegas la sua super car FFZero1 Farady. Presentata a Detroit la nuova generazione della Mercedes Classe E, berlina all’insegna della tecnologia. Volvo e Microsoft hanno sviluppato una app che permette di mettere in moto l’auto a distanza con un semplice comando vocale allo smart watch Band2.

4 gennaioBMW fa ripartire il progetto “Serie 9” che porterà alla creazione di una super ammiraglia a 4 porte derivata dal prototipo Gran Lusso della Pininfarina. La Ford ha brevettato un ingegnoso sistema di mobilità alternativa, utilizzando una delle quattro ruote di un suo modello che insieme a un particolare dispositivo diventerebbe un monociclo elettrico.

3 gennaio FCA e Ferrari sono ufficialmente separate. Dal 4 gennaio le quotazioni ordinarie del marchio di Maranello avverranno sul Mercato Telematico Azionario.

2 gennaioMaserati ha conseguito in Italia il miglior risultato commerciale della sua storia con 1.360 auto immatricolate nel 2015.

Editoriali e commenti
Iscriviti alla newsletter
Ogni settimana le principali news direttamente nella tua casella email.