Cerca
Cerca

Il mondo a parte di chi ci governa

Doverosa premessa: il Presidente del Consiglio Mario Monti e la sua squadra di governo si sono sobbarcati un mostruoso impegno, rimettere il linea di navigazione? l?ammiraglia Italia, dopo che i precedenti governo-Schettino (salvo rari momenti di buona navigazione) avevano fatto di tutto per mandarla a fondo. Ma la stima per l?impegno profuso sino ad ora, che ha restituito al nostro Paese una soddisfacente immagine internazionale, non ci impedisce ? vivendo all?interno del mondo dell?automotive, – di sollevare alcune perplessit? sull?operato del governo? che sembra chiaramente ignorare i grandi problemi che assillano il cittadino-automobilista e le aziende che questo cittadino in qualche modo vorrebbero servire.
Dobbiamo arrivare ad alcune conclusioni: A. Il popolo dei professori che fa parte del governo tecnico? non viaggia sui treni locali, frequentando ? si suppone ? solo i Frecciarossa. B. I professori di cui sopra non si fermano dal benzinaio a fare il pieno con la propria automobile. C. Sempre gli stessi professori non hanno il problema di arrivare con lo stipendio alla fine del mese. D. Sempre gli stessi professori non vivono fra la gente, ma nell?asettico ed ovattato ambiente dove si decide il futuro del Paese.

Editoriali e commenti
Iscriviti alla newsletter
Ogni settimana le principali news direttamente nella tua casella email.