Cerca
Cerca

L’UE dà il via libera alla jv di Pirelli con il fondo pubblico dell’Arabia Saudita

L’autorità di regolamentazione ha dichiarato ieri che l’accordo proposto non comporta problemi di concorrenza.

L’unità di Pirelli & C., Pirelli Tyre, ha ricevuto l’approvazione della Commissione Europea per la creazione di una joint venture con il fondo pubblico di investimento dell’Arabia Saudita. L’autorità di regolamentazione ha dichiarato ieri che l’accordo proposto non comporta problemi di concorrenza, in quanto la joint venture non ha attività attuali o previste nello spazio economico europeo. In Borsa, il produttore italiano di pneumatici è salito marginalmente nel primo pomeriggio di ieri.

Editoriali e commenti
Iscriviti alla newsletter
Ogni settimana le principali news direttamente nella tua casella email.