Cerca
Cerca

Diario di 30 giorni (maggio 2016)

31 maggioVolkswagen ha dichiarato di avere i suoi conti trimestrali in salita più del previsto con un utile operativo salito a 3,44 miliardi di euro. Sono il noleggio e il car sharing a trainare il mercato dell’auto in Italia secondo uno studio dell’Anissa, che ribadisce come la mobilità pay per use possa essere un volano per lo sviluppo economico. Il car sharing elettrico avviato da Toyota a Grenoble in Francia 18 mesi fa ha evidenziato il 92% di utenti soddisfatti sui 1000 registrati per l’utilizzo. Da una ricerca condotta in America è stato riscontrato un allarme rabbia sulle strade con un +30% di incidenti in più in 5 anni causati da aggressività. Scambio di poltrone in Mercedes Benz tra Paolo Lanzoni ed Eugenio Blasetti, il primo passerà da responsabile della comunicazione alla stessa carica nel product management, carica che era di Blasetti che passerà alla comunicazione.

30 maggio – Sono stati 35.000 i clienti presenti nelle concessionarie FCA per il lancio della nuova Alfa Romeo Giulia, che è stata provata su strada da 8.000 persone.

28 maggio – Forti tensioni a Parigi dopo la decisione di non far circolare le auto immatricolate prima del 1997, i consumatori chiedono al comune 870 milioni di euro per perdita di valore dei mezzi.

27 maggioFCA richiamerà 4,3milioni di auto negli Stati Uniti per difetti sugli airbag. Anche la Honda è coinvolta in un maxi richiamo sugli airbag, il colosso giapponese dovrà riportare in officine 4,5 milioni di auto sempre per airbag difettosi del fornitore Takata, che a sua volta ha coinvolto anche Toyota, Nissan, Mazda, Subaru, Ferrari, Mitsubishi per un totale di 12 milioni di pezzi.

25 maggioL’Istat ha rilevato una diminuzione del fatturato auto del 6,5% è la prima volta dal 2013. Toyota e Uber hanno dichiarato di voler sviluppare assieme nuovi servizi per la mobilità, il colosso nipponico inizierà con il supportare gli autisti con leasing agevolato. Alla fiera Alternative Fuels di Bologna è stato reso noto che l’Italia è prima in Europa per quanto riguarda le auto alimentate con carburanti ecologici. La Mille Miglia 2016 ha visto trionfare la coppia VescoGuerrini alla guida di una Alfa Romeo 6C 1750 GS Zagato del 1931.

24 maggioReid Bigland è il nuovo chief executive officer dei marchi Alfa Romeo e Maserati e prende il posto di Harald Wester che ora sarà chief technology officer di FCA.

23 maggio – E’ firmata da Zagato la nuova ed esclusiva Aston Martin Vanquish Concept, dotata di un motore V12 da 600 cavalli, che è stata presentata al concorso di eleganza di Villa d’Este. La Toyota ha superato quota 9 milioni di auto ibride nel mondo, un milione sono i pezzi consegnati negli ultimi 9 mesi. La FCA ha diffuso una nota nella quale contesta al governo tedesco i sospetti sulle emissioni di 500X.

20 maggioScania e Siemens sperimentano un sistema di alimentazione elettrica aerea ispirato a quello dei tram su veicoli industriali in un tratto di strada di 2 km. Secondo una ricerca della Dealer Stat presentata a Verona il mandato di vendita di Land Rover è quello più desiderato dai concessionari.

19 maggioTesla ha dichiarato di voler puntare sullo sviluppo della guida autonoma per battere i competitori più importanti come Google e FCA. Honda sta testando in California la nuova RLX/Legend con guida autonoma.

18 maggio – La Suzuki ha ammesso alterazioni nelle emissioni di oltre 2 milioni di auto nel mercato domestico e per questo ha visto il crollo del valore del titolo nella Borsa del 9,4%. La flotta più grande al mondo di Taxi elettrici sarà a Madrid con 110 Leaf. Welter Racing schiererà alla prossima 24 ore di Le Mans un’auto da corsa alimentata a bio gas ricavato dal letame.

17 maggioNissan e A2A hanno inaugurato a Milano le prime colonnine di ricarica per veicoli elettrici rapide da 20 minuti. Tutte le auto del mercato indiano testate dal Global NCAP hanno ottenuto zero stelle, si tratta di Renault Kwid, Suzuki Maruti Celerio, Suzuki Maruti Eeco, Mahindra Scorpio e Hyundai Eon. Una sentenza della Cassazione ha decretato l’impugnabilità delle multe da Autovelox se gli apparecchi utilizzati non sono stati verificati periodicamente.

16 maggio – La Corea del Sud ha condannato la Nissan a pagare una multa di 250mila euro per una eccedenza tra emissioni dichiarate e reali dei modelli Qashqai. In Inghilterra con il progetto Young Driver i giovani di 11 anni (alti almeno un metro e 42) potranno iniziare a guidare in 42 autoscuole del Regno Unito per aumentare la consapevolezza nei guidatori di domani. Andrea Fiaschetti, l’AD di Mazda Italia, è morto per infarto nella notte, aveva 47 anni. Il PR di Ford, Andrea del Campo si è aggiudicato il Motor Award 2016 come migliore addetto stampa nel settore auto.

13 maggio – Il mercato auto in Europa ha registrato un nuovo incremento pari al 9% rispetto allo stesso periodo del 2015 con 1,3 milioni di vetture consegnate nei paesi Efta. Le porte di Bosch si sono aperte per 25 ingegneri donna nell’ambito di un programma di formazione in collaborazione con l’azienda tedesca.

12 maggioMitsubishi Motors ha affermato in una nota il coinvolgimento nello scandalo dei consumi irregolari su alcuni modelli in joint venture con Nissan, anche di altre auto della Casa vendute attualmente e in passato sempre nel mercato domestico. L’UNRAE ha rilevato anche nel mese di aprile un trend positivo nella vendita dei veicoli commerciali che ora si attesta a 14.511 pezzi consegnati (+32,2% e +3500 unità in più dello stesso periodo del 2015), mentre nel quadrimestre l’incremento è del 30,5% a quota 54.255 immatricolazioni (nei primi 4 mesi del 2015 le consegne erano a quota 41.562unità). Nissan ha rilevato il 34% di Mitsubishi pagando 1,9 miliardi di euro e diventando in questo modo il quarto gruppo automobilistico al mondo. Nell’ambito dell’acquisizione del pacchetto di maggioranza di Mitsubishi Motors, l’AD di RenaultNissan Carlos Ghosn ha dichiarato di voler preservare l’identità del marchio giapponese.

11 maggio – A seguito degli ingenti investimenti (1 miliardo di euro) su Alfa Romeo, l’agenzia di racing Moody’s ha alzato il racing di FCA da Ba3 a Ba1. Toyota ha dichiarato di aver raggiunto il suo record riguardo all’utile netto del 2015, salito del 6,4% a 2310 miliardi di yen, nonostante queste performance, il gruppo nipponico prevede proprio nel 2016 il primo calo negli utili proprio nel 2016. Il Giappone è al primo posto per numero di colonnine di ricarica elettrica rispetto alle pompe di benzina, sono 40 mila contro 34 mila per i carburanti tradizionali. La Nissan sta sviluppando in collaborazione con enel il progetto Futures in Inghilterra un sistema per rifornire le reti elettriche locali attraverso le auto a emissioni zero con il sistema vehicle to grid.

10 maggioL’stat ha rilevato un rallentamento nella produzione auto nel primo trimestre che si è fermata all’11,9% il 2,4% a marzo. L’AD di FCA, Sergio Marchionne ha confermato, durante la presentazione della nuova Giulia, i target di vendita del gruppo, sottolineando la pressante tabella di marcia di Alfa Romeo che dovrebbe presentare il suo terzo nuovo modello dopo Giulia e il SUV Stelvio nel 2017.

9 maggio – Una ricerca della Frost & Sullivan prevede nel 2022 ben 41,5 milioni di autocarri connessi e a guida autonoma. Il sempre più eclettico Elon Musk, presidente di Tesla, ha talmente a cuore i destini della sua azienda da provare ogni Model X prodotta, dormendo direttamente in fabbrica. La Volkswagen ha deciso di lanciare una Golf da 310 Cv per festeggiare i 40 anni della GTI. L’Antitrust ha sanzionato per un totale di 650 mila euro FCA, Toyota e Nissan per informazioni sui prezzi definite ambigue e lacunose.

6 maggio – La Auris Hybrid versione Touring Sports ha conquistato la prima posizione nelle immatricolazioni ai privati con l’85% della mix di vendite. L’Associazione Nazionale Consorzi Concessionari Auto ha confermato Fabrizio Guidi presidente per il triennio 2016-2018.

5 maggio – Partirà in agosto in 80 Paesi la commercializzazione del nuovo crossover compatto Nissan Kicks che verrà prodotto in Brasile. La nuova Alfa Romeo Giulia è stata presentata al presidente della repubblica Sergio Mattarella da John Elkann e dall’AD di FCA Sergio Marchionne. L’Arma dei Carabinieri ha ricevuto due Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, le due berline allestite da pattuglia saranno utilizzate per trasporto urgente di organi o per scorta a Milano e Roma.

4 maggio – Sarà il monovolume Chrysler Pacifica la base per i prototipi a guida autonoma FCA/Google. Toyota ha festeggiato i 10 milioni di veicoli prodotti in Europa nelle sue 6 fabbriche auto e 3 per motori presenti nel vecchio continente. Mercedes Benz ha stretto un accordo con la Polonia per la costruzione di una nuova fabbrica di motori a benzina e diesel a Jawor, la cui operatività è prevista per il 2019. Opel ha presentato la versione GPL del modello Karl capace di percorrere 100km con 3 euro. La Landi Renzo fornisce in fabbrica a Peugeot l’impianto GPL per la sua 208 bifuel.

3 maggio – Crescono in Europa del 6,4% le auto alimentate con energie alternative (elettriche a +33,9% nel primo quadrimestre 2016), ma la tendenza in Italia è negativa del 12,9%, mentre ben l’80% del venduto è a gas. La BMW ha dichiarato una autonomia estesa fino a 300 km per la nuova I3 94Ah con batterie da 33 kWh. Il comune di Roma ha messo nella flotta del Car Sharing un van elettrico Nissan e-NV200 in collaborazione con enel.

2 maggio – Continua a salire il mercato dell’auto in Italia, nel mese di aprile l’incremento è dell’11,5% (+18,6% nei primi 4 mesi del 2016). FCA ha dichiarato nell’ambito dell’accordo con Google per lo studio di auto a guida autonoma, che entro l’anno verranno realizzati un centinaio di prototipi. La Ford ha deciso di contrastare l’arrivo della Tesla Model3 con una nuova auto elettrica costruita in Messico con autonomia di 200 miglia. Fiat ha completato la gamma Tipo con l’introduzione sul mercato delle versioni station wagon e 5 porte. La BMW introdurrà in Germania dal 2017 sulla sua gamma moto il primo sistema eCall d’emergenza, poi verrà estesa ad altri mercati europei. Tomoli Taniguchi è stato nominato responsabile moto e nuovo vicepresidente della filiale Suzuki Italia, succede a Nobuo Fuji.

Editoriali e commenti
Iscriviti alla newsletter
Ogni settimana le principali news direttamente nella tua casella email.