Cerca
Cerca

Noleggio, il breve termine traina: +28,6%

La spinta delle vendite a noleggio si sostanzia nel +16,7% del mese, che vale il 24,6% del totale, due punti in meno rispetto al febbraio dello scorso anno. E deriva principalmente dal breve termine, che fa registrare nel periodo un incremento del 28,6%, mentre il lungo porta a casa un +5,6%. Nel cumulato gennaio-febbraio la crescita è pari al 16,4%, con un’impennata del breve termine (+29%). Quanto alle alimentazioni, rimarchevole il trend di crescita per diesel e benzina, rispettivamente +26,7% e +44,8% in febbraio, con la benzina che vede aumentare la propria quota di 4 punti e raggiunge il 33,7% del totale grazie alla riduzione dei prezzi dei carburanti tradizionali. Aumentano del 78,5% le ibride, confermano la propria flessione Gpl (-16,1%) e metano (-15%). In calo anche le immatricolazioni di elettriche: -35,3% a febbraio. (03/2016)
Editoriali e commenti
Iscriviti alla newsletter
Ogni settimana le principali news direttamente nella tua casella email.