Cerca
Cerca

Renault e Volvo annunciano la creazione di Flexis SAS, jv per furgoni elettrici

Il Gruppo Renault e il Gruppo Volvo prevedono di investire rispettivamente 300 milioni di euro nei prossimi tre anni.

In seguito agli accordi vincolanti firmati il 6 ottobre 2023, il Gruppo Renault e il Gruppo Volvo hanno ottenuto le autorizzazioni normative per lanciare l’azienda che svilupperà una nuova generazione di furgoni 100% elettrici basati su un’architettura Software Defined Vehicle (SDV) e servizi correlati. La nuova azienda, con sede in Francia, risponderà alle crescenti esigenze di una logistica urbana efficiente e decarbonizzata. Il Gruppo Renault e il Gruppo Volvo prevedono di investire rispettivamente 300 milioni di euro nei prossimi tre anni. In seguito all’accordo non vincolante firmato il 6 ottobre 2023, il Gruppo CMA CGM ha confermato il suo interesse a effettuare un investimento strategico fino a 120 milioni di euro in Flexis tramite Pulse, il suo fondo di investimento da 1,5 miliardi di euro che si prefigge lo scopo di promuovere la decarbonizzazione della catena del valore logistica. La produzione dovrebbe iniziare nel 2026.

Editoriali e commenti
Iscriviti alla newsletter
Ogni settimana le principali news direttamente nella tua casella email.